Blog e Media Città e paesi

Castellaro Lagusello

Castellaro Lagusello

Il piccolo borgo di Castellaro Lagusello  si trova un po' lontano dai grandi flussi turistici del Lago di Garda, il più grande di tutte le acque del Nord Italia.  Grazie a questa caratteristica è stato possibile conservare il fascino medievale delle sue mura storiche. Nel 2002 il Touring Club ha assegnato a Castellaro Lagusello  una bandiera arancione e ha elogiato il sito come uno dei "borghi più suggestivi d'Italia". Nel 2011 l'UNESCO ha riconosciuto alle palafitte preistoriche della comunità lo status di patrimonio culturale. Già il popolo dell'Età del Bronzo ha vissuto nelle sue case su palafitte. L'attuale centro è situato sopra un piccolo lago, che ha la forma di un cuore. 


Il posto di Castellaro Lagusello prevede una vacanza spensierata, perché ha ottimi ristoranti e una varietà di sistemazioni. A poche strade angolari, una vecchia chiesa e un castello del 12 ° secolo.
Il castello è di proprietà privata della famiglia Scala, che ha cercato per molti anni con amore di preservare la pianta. La città fu fondata intorno al 11 ° secolo  in forma di un anello di muro. 
A Castellaro Lagusello si trova anche  un ponte levatoio, che conduce ad una torre quadrata porta. La chiesa barocca è dedicata a San Nicola, e la statua lignea della Madonna notevole del 15 ° secolo è il fiore all'occhiello della piccola comunità. Sulla piazza, la splendida Villa Arrighi-Tacoli, da non trascurare. Dopo il tramonto il luogo si illumina di una speciale magia, perché castello e la chiesa sono illuminati.